lunedì 13 aprile 2015

Sfogliata con pomodori ramati, brie e senape rustica

Timido, fa capolino tra le nubi e comincia a regalare giornate tiepide e piacevoli da trascorrere all'aria aperta. Le giornate che si allungano e parlano di Primavera.
Decidere anche all'ultimo minuto di mettere insieme qualcosa per un pranzo en plein air non è poi così infrequente e le torte salate, i panini, i tramezzini restano sempre le pietanze più gettonate per una colazione sull'erba.
Ho letteralmente adorato l'intensità di questa torta salata, che rimanda ai sapori di Provenza, con il gusto deciso della moutarde à l'ancienne e la nota aromatica del timo.
Ed estremamente golosa con il brie, ricco e fondente e la nota rinfrescante e leggermente acidula del pomodoro ramato.
Ora vi lascio alla ricetta: stupite voi stessi e sorprenderete anche i vostri ospiti!

La lista degli Ingredienti
per 4 persone
 
una confezione di pasta sfoglia tonda
3 pomodori ramati
130gr di brie (o in alternativa altro formaggio fondente a fette, tipo Fontal o Fior di Monte)
4 cucchiai di senape rustica (moutarde à l'ancienne)
timo, q.b.
fleur de sel, q.b.
olio EVO, q.b.
 
Come procedere
 
Stendete la sfoglia pronta e punzecchiatela con i rebbi di una forchetta su tutta la superficie.
Trasferitela con la carta forno in dotazione in una teglia bassa e dai bordi ondulati.
Spennellate la base con la senape rustica, aiutandovi con un cucchiaio o un pennello in silicone. Foderate poi la base con il formaggio a fettine.
Lavate e tagliate i pomodori a spicchi e disponeteli a raggiera sopra il formaggio a fettine. Completate con un pizzico di fior di sale, un filo d'olio EVO e qualche fogliolina di timo.
Passate in forno preriscaldato a 200° per 35 minuti, controllando a vista.
 
I miei Suggerimenti
 
Per un tocco provenzale, disponete dei rametti di profumatissimo timo sulla superficie della vostra sfogliata, una volta tiepida o fredda.
Una proposta ideale per i vostri pic-nic e i primi pranzi all'aria aperta.

15 commenti:

  1. Sarà che sono una fanatica delle torte salate, le trovo comode e gustose con le loro innumerevoli farciture.....tutto ciò per dire che trovo questa bellissima, colorata, profumata, molto estiva :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono come te. Sarà poi per il fatto che vado sempre di gran carriera, le trovo praticissime e sfiziose. E, con un pizzico di creatività e un po' di buon gusto negli accostamenti, ogni volta diverse. La panacea di tutti i mali. :-D

      Elimina
  2. Ma quanto è ghiotta questa bella crostata rustica..... da rifare, grazie cara!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la rifai, non dimenticarti di dirmi se piace! Un abbraccio

      Elimina
  3. La trovo gustosissima...complimenti!! .... subito archiviata!

    RispondiElimina
  4. Ma è anche bellissima da vedere, che splendore!!! Davvero brava, come sempre. Un bacione! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, mia cara. Mai quanto lo sei tu! Un abbraccio

      Elimina
  5. Valà che crostatina favolosa!!!
    E brava Lore che ci regali sempre queste chicche!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi regalo solo cose semplici per rendere speciale ogni giorno.
      Un abbraccio, cara.

      Elimina
  6. Deliziosa e raffinata, Loredana. Proprio come te.
    Un abbraccio!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Mary. Se davvero così è, allora siamo sorelle siamesi nel buon gusto.
      Un bacio

      Elimina
    2. Loredana, sei sempre tanto cara e generosa con me. Ma ho idea che sia più appropriato madre e figlia, più che sorelle ^_^
      Un bacio grande, splendida creatura e buon week-end!

      Elimina
  7. Una visione celestiale x gli occhi e sicuramente una piacevole sensazione al palato..complimenti cara, il sole è servito ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, gioia santa. Il sole nella mia casa è sempre in benvenuto.
      Un abbraccio

      Elimina