giovedì 23 ottobre 2014

Maki in the making. Maki roll di salmone affumicato marinato, zucchine ed erba cipollina

In collaborazione con GreenGate e Beads&Love
Qui è sempre un tripudio di colori vividi ed intensi, da quelli caldi, che rimandano alla stagione autunnale a quelli pastello, di chiaro richiamo alla primavera.
E si passa con estrema scioltezza da un repertorio di piatti piuttosto elaborati ed impegnativi (anche da mangiare), a quelle proposte fresche e quasi evanescenti di finger food: bocconi mignon da proporre come aperitivo o antipasto, che potenzialmente potrebbero lasciare ampi spazi da colmare, a seconda della voracità di ciascuno di noi.
Di fatto poi, si tratta di micro-delicatessen talmente irresistibili, che una tira l'altra e risulta davvero difficile imporsi una tregua. E con il Peach Daiquiri al polso, abbiamo anche un rimando alla mia collaborazione con le fanciulle di Beads&Love che, peraltro, hanno una smodata passione per le minuterie, commestibili e non.
Oggi vi propongo dei gustosissimi involtini di crudité di zucchina e salmone affumicato, marinato con aromi, spezie e scorzetta di limone, trattenuti da un filo d'erba cipollina.
Semplice, buono e da affrontare rigorosamente con bacchette alla mano. Chiamiamoli per quello che sono: chiamiamoli maki roll.
Ora vi lascio alla ricetta: stupite voi stessi e sorprenderete anche i vostri ospiti!

La lista degli Ingredienti
per 2 persone

90gr di salmone affumicato
1 zucchina piccola
1 limone non trattato
pepe rosa, q.b.
erba cipollina, q.b.

Come procedere

Tagliate il salmone affumicato in trancetti e ponetelo a marinare in frigorifero con erba cipollina, pepe rosa, scorzetta di limone finemente grattuggiata e qualche goccia di succo. Lasciate riposare per una mezzora almeno.
Lavate la zucchina e tagliatela a nastri di pochi millimetri di spessore con l'aiuto di un pelapatate. Avvolgete i nastri di zucchina attorno ad un cilindro metallico - alla voce "Usi alternativi in cucina dei cilindri per cannoli alla siciliana" - e fermateli con un filo d'erba cipollina. Con delicatezza, rimuovete il cilindro metallico e disponete i maki roll direttamente sul piatto da portata.
Farcite la zucchina con il salmone marinato, aiutandovi con una pinza per un risultato più preciso.

I miei Suggerimenti

Un modo semplice e veloce per preparare dei maki in perfetto stile orientale senza dover affrontare la noiosa procedura di abbattimento del salmone nel congelatore: buono tanto quanto il crudo.
Per non andare a coprire il gusto affumicato ed aromatico del salmone marinato e per tagliare sulle calorie, eviterei di andare ad intingere questi maki roll nella salsa di soia, cosa che in realtà andrebbe fatta solo con il sashimi, ma che in molti hanno la cattiva abitudine di fare anche con maki ed uramaki.

6 commenti:

  1. ottimi e carinissimi per un aperitivo questi maki :p
    baci
    giorgia

    RispondiElimina
  2. Deliziosi!! Un aperitivo perfetto!!! Se fosse per cena ce ne vorrebbero troppi per la mia pazienza!! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un po' di pazienza, tutto si fa... :-D

      Elimina
  3. ciaoooo complimenti...io sono nuova di questo mondo passa da me....mi farebbe piacere seguirti spero lo faccia anche tu ti aspetto!

    RispondiElimina