mercoledì 18 giugno 2014

Di ispirazione hispano-moresca. E' il mio gazpacho di anguria baby, con pomodoro cuore di bue, peperone rosso e primosale

Prima di abbandonarvi - l'ammutinamento e l'insubordinazione dureranno, ahimè, una settimana soltanto - non posso lasciarvi senza qualche idea anti-caldo ed una ricettina light, in vista della prova-costume.
Sono super entusiasta, eccitata, galvanizzata all'idea della partenza: divorata dalla brama di affondare i piedi nella sabbia, di farmi baciare dal sole, di farmi cullare dal rumore della risacca sulla battigia.
E naturalmente sono desiderosa di apprendere, di arricchire il mio bagaglio culturale con tutto ciò che c'è da sapere sulle tradizioni e la cultura eno-gastronomica karpathiana.
Oggi per voi ho in serbo la ricetta di una zuppa fredda, un gazpacho a base di anguria, cetriolo, cipollotto fresco, pomodoro e peperone rosso arrostito. Una buona dose di peperoncino rosso piccante, qualche cubetto di formaggio primosale e un filo d'olio EVO a completare il piatto.
Una proposta davvero molto interessante, tutta vegetale, dalle proprietà detox e davvero molto, molto buona.
Travolta da questa voglia improvvisa di ricette leggere e a tutta freschezza, vi lascio anche un link di rimando alla ricetta pubblicata la scorsa estate di un meraviglioso, quanto insolito gazpacho al melone, con peperone giallo ed agrumi, aromatizzato con pepe di Cayenna e servito con feta greca.
Ora vi lascio alla ricetta: stupite voi stessi e sorprenderete anche i vostri ospiti!


La lista degli Ingredienti
per 2 persone

Per il gazpacho
1/2 anguria baby
1 peperone rosso
1 pomodoro, varietà "Cuore di bue"
1 cipollotto fresco
1 cetriolo
peperoncino, a piacere (il mio piment d'Espelette)
fleur de sel, q.b.

Per la guarnizione
qualche cubetto di formaggio primosale (il mio biodinamico)
olio EVO, q.b.

Come procedere

Cominciate con la preparazione del peperone, i cui tempi di cottura e raffreddamento prima dell'utilizzo saranno i più lunghi. Preriscaldate il forno a 230°, foderate la leccarda con carta forno e lasciate abbrustolire il peperone rosso per 30'/40', girandolo di tanto in tanto per garantire una cottura omogenea. Sarà pronto quando la buccia risulterà completamente brunita.
Prelevatelo e lasciatelo riposare in un sacchetto di plastica per una decina di minuti, per agevolare la procedura di rimozione della buccia arrostita, dei semi e del filetto bianco interno.
Nel bicchiere del mixer raccogliete la polpa della baby anguria privata dei semi, i filetti di peperone rosso, il pomodoro, il cetriolo e il cipollato fresco. Aggiustate di sale e aggiungete, se vi piace, abbondante peperoncino rosso piccante.
Prima di servirlo, lasciate raffreddare il gazpacho in frigorifero per una mezzora almeno.

I miei Suggerimenti

Servite la zuppa ben fredda, guarnendola con qualche cubetto di formaggio primosale e un giro d'olio EVO.
A livello di presentazione, sarebbe carino anche servire il vostro gazpacho nella calottina della baby-anguria, debitamente ripulita dalla polpa del frutto.

11 commenti:

  1. Golosissimo!! Il gazpacho mi piace un sacco e l'anguria ci deve stare benissimo!! Bravissima e buone vacanzeeeee!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sta davvero bene. Dolce e un po' salato: il non plus ultra.
      Un bacio
      Lore

      Elimina
  2. Posso solo immaginare l'eccitazione alla partenza..io sono da poco rientrata e certe emozioni ti assicuro che rimangono a lungo nel cuore!
    Il tuo gazpacho è una forza della natura, complimenti, da provare assolutamente e l'uso del cocomero lo trovo eccezionale ed originale :-D
    Buon viaggio cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, purtroppo sono già rientrata e preda dello stress post-vacanza... Sigh!
      Un abbraccio
      Lore

      Elimina
  3. Già mi avevi lascio a bocca aperta con l'altro gaspacho, con questo mi hai letteralmente conquistata!!!
    Bravissima Lore e buon viaggio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo! Un giorno o l'altro - appena il cielo sarà più clemente - dovrai provarlo anche tu!
      Un bacione
      Lore

      Elimina
  4. Che bello sentirti così felice per la partenza, sono felice per te, anzi per voi :)
    Ottimo questo gazpacho, con l'anguria poi deve essere sfizioso.
    Un bacio e buone vacanze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela cara, ora ti toccherà sentirmi un po' affranta per il rientro!
      Un abbraccio forte
      Lore

      Elimina
  5. Mi piace mi piace mi piace...il rosso mette proprio di buon umore!
    L'anguria mi porta all'estate, il cuore di bue è il mio preferito per non parlare del primo sale...questo gazpacho è perfetto!
    Goditi le tue vacanze vivi ogni momento...e prima del rientro non dimenticare una cartolina per la mia collezione ;-)
    Baciuzzi Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccola qua, la mia Carmen!
      Sono felice di aver realizzato una ricetta che comprenda tutti i tuoi ingredienti preferiti. Felice e orgogliosa di me!
      Un bacione, tesoro.
      Lore

      Elimina
  6. Invito - It
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina