mercoledì 2 aprile 2014

Campisi: antichi sapori della terra e del mare di Sicilia. La mia nuova collaborazione d'eccellenza


Vi avevo accennato a tutta una serie di cose nuove che vanno ad arricchire questo progetto in divenire e che si fa giorno dopo giorno: per rimanere in tema con il food, mi nutro e vi nutro di queste belle novità che mi sfiorano e mi portano al settimo cielo, rompendone le cataratte.
Brianzola di nascita, Siciliana di adozione. E' così che mi sono ritrovata ad autorizzare la redazione di Tradizioni Sicilia a pubblicare la mia ricetta di chiaro rimando e omaggio a quella bellissima isola che è la Sicilia. Ve lo ricordate il mio Timballino di anelletti alla siciliana con pesto di broccoli, cacioricotta e salsiccia?
E rinnovo il mio voto d'appartenenza a questi splendidi luoghi, parlandovi di questa mia nuova e profumatissima collaborazione con Campisi.

L'Azienda familiare Campisi nasce nel 1954 a Marzamemi (SR), in un piccolo borgo intriso di tradizioni legate alla lavorazione del pesce.
Legata al mare da oltre un secolo, Salvatore Campisi produce e trasforma una vastissima gamma di prodotti ittici: dal tonno rosso al pesce spada, dalla riccola alla pregiatissima bottarga e al mosciame (prosciutto di tonno). E naturalmente segue la raffinazione del pescato in pesti e paté.
L'utilizzo di antiche tecniche, risalenti al periodo arabo e affinate nel tempo nel piccolo borgo di Marzamemi, l'essicazione e la stagionatura dei prodotti di tonnara in una fascia di climatica particolarmente adatta, hanno reso Salvatore Campisi degno di essere considerato uno degli ultimi conoscitori di tradizioni meritevoli di tutela, ormai in via di estinzione.
Ma non è da dimenicare che Marzamemi è situata nel comune di Pachino: l'azienda Campisi si è negli ultimi anni dedicata anche alla lavorazione e trasformazione di prodotti vegetali, primo tra tutti l'oro rosso di Pachino: il Pomodoro di Pachino IGP, conosciuto in tutto il mondo per la sua infinita dolcezza.
Uno dei valori fondamentali dell'azienda Campisi è il suo codice etico: consapevole del fatto di vivere dei frutti della terra e del mare, l'azienda rispetta il territorio prevedendo la lavorazione di prodotti dall'origine garantita e controllata (come il Pomodoro Pachino IGP) o l'utilizzo di pescato esclusivamente all'amo e mai a mattanza, all'insegna di un sano rapporto uomo-natura.

La gamma prodotto è molto ampia e suddivisa per linee colore. Andate a dare un'occhiata sul sito.

Le attenzioni per l'identità e la salvaguardia del territorio, unitamente al controllo di tutti i processi di lavorazione e alla qualità degli ingredienti, fanno di Campisi una realtà che sposa gli antichi sapori della terra e del mare di Sicilia.

Un doveroso grazie a Campisi per questa splendida opportunità di degustazione ed elaborare i loro prodotti.
 

12 commenti:

  1. Complimenti per la tua nuova collaborazione! E grazie per averci parlato di questa azienda, non la conoscevo... Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, adesso la conosci anche tu! Un abbraccio

      Elimina
  2. Complimenti tesoro, quante belle soddisfazioni, e che prodotti stupendi, brava brava brava!
    Ti mando un abbraccione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio forte anche a te e alla piccola! E ovviamente grazie per il supporto morale! :-*

      Elimina
  3. Che belle soddisfazioni, complimenti!
    Ottima collaborazione :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un grazie anche a te, cara Daniela! Buona Domenica! :-*

      Elimina
  4. La conosco!!! Sono stata a Marzamemi e sono andata allo spaccio della fabbrica!! Sono prodotti davvero buonissimi!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura sei stata in loco! Quale immensa fortuna! :-D
      Buona Domenica, tesoro! Un bacione

      Elimina
  5. Complimenti Loredana! I prodotti li conosco, sono eccellenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il supporto! Un bacione! Lore

      Elimina