lunedì 5 agosto 2013

"Il Caminetto" e inauguro una nuova sezione dedicata al mangiar bene

Credo che, per sapersi muovere nel mondo della ristorazione, le recensioni siano qualcosa di davvero indispensabile. Per molti uscire a cena una volta ogni tanto è diventato un lusso e, se quella rara volta in cui accade si finisce in un posto che non vale la spesa, la cosa risulta non poco fastidiosa.
Per questa ragione, sono propensa ad abbandonare quei ristorantini che già conosco e dove ogni volta mi lecco i baffi, solo dietro consiglio di persone fidate, esperti conoscitori del bel mondo ed estimatori del cibo di qualità.
Ho deciso così di inaugurare questa nuova sezione della mia personalissima raccolta di ricette ed elucubrazioni relative al mondo del food, da cui poter trarre spunto all'occasione.
Comincio col raccontarvi dell'esperienza avuta a "Il Caminetto", una perla incastonata tra il lago di Lecco e e il monte Resegone, dove potrete degustare una pizza di alto livello.
Se anche voi siete stati qui e volete condividere la vostra opinione in merito, se vi piace questa iniziativa o se avete dei suggerimenti, non esitate a scrivermi.

La Premessa

In questo posticino all'aperto, ho festeggiato le mie prime trenta primavere, cifra tonda: l'età della seconda maturità, della consapevolezza e dell'equilibrio. E volevo farlo in un contesto che fosse intimo, raccolto, lontano anni luce dal tran tran cittadino.
Così, in una sera d'estate di un caldo torrido, sono approdata qui: un porto dove ho potuto trovare estrema tranquillità e refrigerio. Benessere totale. Esattamente ciò che andavo cercando.
 
La Cornice

"Il Caminetto" si trova in località Versasio, che sovrasta la città di Lecco, sulla strada che conduce ai Piani d'Erna.
Per chi ama la pace, la semplicità e la natura, si tratta di una location del tutto esclusiva. En plein air, al limitare di una zona molto boschiva, con una splendida vista sui monti del lecchese: è la natura a creare una cornice davvero molto suggestiva.
Appena arrivata ho avuto una bellissima impressione. Con il forno a legna e i tavolini all'aperto, qualche divanetto in rattan a creare un'atmosfera lounge, una leggera musica di sottofondo: un luogo molto piacevole e rilassante, dove poter conversare amabilmente durante la cena.

L' Offerta

La specialità dell'estivo è la pizza, che è davvero molto buona.
Ottimo l'impasto; la pizza che viene proposta qui non è del tipo sottile e croccante, ma di rimando alla tradizionale napoletana, una pizza di spessore.
Di bello c'è che qui la pizza viene condita in modo un tantino insolito, con prodotti tipici e di alto livello qualitativo.
Consigliatissime la pizza con lardo, bitto e porcini e quella con speck, tomini piemontesi e radicchio: due ricche proposte, succulente ed appaganti.
Ottima la selezione di birre artigianali (32 via dei Birrai, Baladin, etc.).

La Spesa
 
La spesa minima è di 25,00 / 30,00 Euro a persona.
Indubbiamente non è un posto a buon mercato ma, per quello che offre, sono soldi ben investiti.
 
I miei Suggerimenti

E' inutile prenotare con anticipo, l'estivo è aperto in funzione del meteo. Per questo motivo, è sufficiente prenotare il giorno stesso.
 
 
 

11 commenti:

  1. Grazie per questa recensione! Molto gradita

    Ricky Vitali
    direttore "il Caminetto"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non c'è di che! Sono molto sorpresa dalle potenzialità della rete... A questo punto non mi resta che testare anche le vostre proposte invernali, tutto a tempo debito. Ora godiamoci questi scampoli d'estate e le vostre buone pizze. A presto.

      Elimina
  2. Che meraviglia questo posto... Grazie per averlo suggerito! A presto... Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela bella, ma sei della zona? A prestissimo e un bacione, cara! :-*

      Elimina
  3. Mi piace tantissimo questa nuova sezione! Visto che ormai frequento poco le nostre zone, ogni volta che verrò su mi basterà leggerti e saprò dove andare ;)
    Ma che pizza ragazzi!!
    Bacione grande
    Leti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che pizza e che atmosfera! Poi per me quei posticini che tengono le birre artigianali prendono veramente un sacco di punti! :-) Stai connessa perchè nei prossimi giorni prevedo di pubblicare la ricetta di un risottino niente male, che avrà come protagonista uno dei prodotti della zona (di cui devi assolutamente fare incetta, mentre sei qui). Ma niente anticipazioni! ;-)
      Un bacione, tesoro
      Lore

      Elimina
    2. Adoro la birra artigianale anche io! C'è un posticino che devi assolutamente provare che ne ha una selezione immensa vicino a casa di mia mamma!

      Elimina
    3. Lore curiosa! Che posto è? :-D

      Elimina
    4. Fundeghè a Cabiate (Co). E' un piccolo pub con centinaia di birre da tutto il mondo!

      Elimina
  4. Questo posto è spettacolare e anche la pizza sembra deliziosa, difficilmente si trovano dei ristoranti che ne fanno di così buone :) Peccato non essere della zona :/
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato davvero! Ad ogni modo, semmai avrai una buona occasione per venire da queste parti... Ricordati di questo prezioso suggerimento oppure chiedi direttamente alla sottoscritta!
      Un bacione, Leti
      A prestissimo

      Elimina