martedì 2 ottobre 2012

After Eight Cake

Da questa ricetta emerge ancora una volta il mio amore spassionato per la menta e quello non da meno per il cioccolato fondente.
In particolare mi sono ispirata al famoso cioccolatino After Eight che deve tutta la sua bontà al connubio tra il gusto rinfrescante della menta e quello dolce-amaro del fondente. Gocce di cioccolato racchiuse nel composto e una golosissima colata di fondente come topping.
Ora vi lascio alla ricetta: stupite voi stessi e sorprenderete anche i vostri ospiti!

 
La lista degli Ingredienti

Per la torta
150gr di burro (preferibilmente danese o bavarese)
3 uova di media grandezza
200gr di farina 00
150gr di zucchero semolato extrafine
100gr di pepite di cioccolato
1 bustina di lievito (16gr)
175ml di latte intero
1 pizzico di sale
12 cucchiai di sciroppo alla menta
qualche fogliolina di menta per la guarnizione
 
Per il topping al fondente
150gr di cioccolato fondente
40gr di burro
 
Come procedere
 
In una ciotola abbastanza capiente e preferibilmente dai bordi alti, lavorate con le fruste elettriche il burro con 100gr zucchero semolato extrafine (passato al setaccio), fino ad ottenere un composto spumoso.
Separate gli albumi dai tuorli.
Incorporate al composto i tre tuorli d'uovo ed un pizzico di sale. Aggiungete poco per volta la farina e il lievito dopo averli setacciati, stemperando quanto ottenuto con del latte intero, versato a filo.
A questo punto, potete aggiungere lo sciroppo alla menta e le pepite di cioccolato.
In ultimo, montate gli albumi a neve ferma con i rimanenti 50gr di zucchero (sempre dopo averlo setacciato), ed infine uniteli al composto.
Procuratevi una tortiera (possibilmente apribile, diametro 24cm), imburratela ed infarinatela e versateci la miscela così ottenuta.
Preriscaldate il forno (statico) a 180° e lasciate cuocere la vostra torta per 35'.
 
I miei Suggerimenti

Una volta sfornata, lasciatela freddare completamente e ricopritela con 150gr cioccolato sciolto a bagnomaria unitamente a 40gr di burro, aiutandovi con una spatola.
Decorate a piacere con delle foglioline di menta. 

Raccomando l'ultilizzo di pepite di cioccolato (in cottura rimangono ben distribuite all'interno dell'impasto). Evitate le più classiche gocce di cioccolato, il cui peso specifico è tale per cui non resteranno ben distribuite, bensì si depositeranno sul fondo della torta.



2 commenti:

  1. Questa torta ha un aspetto veramente invitante!!! Adoro gli omonimi cioccolatini e sicuramente amerei anche la torta ;o)
    Mi sono unita ai tuoi followers! :o) Se ti va, passa da me ;o)

    http://bazzicandoincucina.blogspot.it/

    Buona giornata,
    Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mia carissima omonima! Anche io adoro quel cioccolatini, li trovo così invitanti ed irresistibili! Appena avremo la bella stagione anche qui in Brianza, la mia testolina buffa comincerà a partorire altre golosissime idee che vedano protagonisti menta e cioccolato! My favourite! Passo subito da te a ricambiare il saluto e la tua gentilezza! Buona serata e a prestissimo, Lory! :-D

      Elimina