lunedì 19 gennaio 2015

Cartoccio aromatico di salmone marinato all'arancia e coriandolo, con duo di verdure invernali

Torno a fare la cucina che mi piace di più: quella leggera, con un occhio di riguardo alla salute e al nutrimento di quella fibra muscolare, che rende il corpo tonico e ben tornito, senza mai rinunciare al gusto.
Una cucina fatta di odori, colori e sapori intensi: quella che sa combinare le spezie, i bouquet garni di erbe mediterranee e provenzali, la scorza d'agrumi e tutti quegli ortaggi che hanno un'anima fortemente aromatica (l'aglio, la cipolla, lo scalogno, il porro, il finocchio).
Una cucina light, che privilegia le cotture al cartoccio e al vapore.
Si parte dunque con un bel cartoccio: bocconcini di salmone marinati in succo di arancia e semi di coriandolo, cotti al forno, con un delizioso contorno di verdure invernali e la nota agrumata e persistente dello zeste d'orange.
Nulla di difficile: tutto molto semplice, gustoso e profumato.
Ora vi lascio alla ricetta: stupite voi stessi e sorprenderete anche i vostri ospiti!

La lista degli Ingredienti
per 2 persone

300gr di bocconcini di salmone
16 cavoletti di Bruxelles
1/2 cipolla bianca piccola
1 arancia bionda non trattata
coriandolo, q.b.
fleur de sel q.b.
olio EVO, q.b.

Come procedere

Lavate i bocconcini di salmone e poneteli in una ciotola a marinare con il succo di un'arancia bionda, un pochino di scorza d'arancia e i semi di coriandolo. Lasciate insaporire per una buona mezzora in frigorifero.
Nel frattempo occupatevi delle verdure. Lavate e mondate i cavoletti di Bruxelles e cuoceteli in acqua   portata ad ebollizione, leggermente salata, per una ventina di minuti. Lasciate raffreddare  e tenete da parte.
Sfogliate la cipolla ed utilizzatene una metà. Affettatela (non al velo, ma neppure troppo spessa), e tenete da parte.
Scolate i bocconcini dalla marinatura e adagiateli nel vostro cartoccio: un foglio di carta alluminio andrà benissimo. Completate con le verdure preparate in precedenza; insaporite con il coriandolo, un pizzico di fleur de sel e un filo d'olio EVO.
Passate in forno ventilato, preriscaldato, per una ventina di minuti.

I miei Suggerimenti

Una volta cotto, impiattate e rifinite con abbondante scorza d'arancia e, se lo desiderate, un filo d'olio a crudo. Servite caldo.

23 commenti:

  1. che bella ricetta...piacere di conoscerti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fiorella, il piacere è tutto mio! Buona serata! :-*

      Elimina
  2. Mi trovi perfettamente in sintonia con te.
    Piatto stupendo, profumato e leggero..promosso a pieni voti ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in sintonia assoluta! Un bacione aspettando il weekend... Ciao bellina :-*

      Elimina
  3. Una ricetta molto raffinata, e presenta con gusto, complimenti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina! Ti ringrazio tantissimo! :-)

      Elimina
  4. Un piatto leggero e profumato, complimenti :)
    Mi piace moltissimo anche nella presentazione.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre dolcissima, Daniela! Ti ringrazio infinitamente per esserci sempre! Un abbraccio

      Elimina
  5. Assolutamente perfetto Lore!! E poi gli ingredienti stanno davvero benissimo assieme!! Brava, sarà come cucinerò il salmone la prossima volta!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi raccomando, fammi sapere cosa ne pensi! Un bacione, cara!

      Elimina
  6. la dimostrazione che un piatto sano e leggero può anche essere delizioso!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sì! Ciao Alice! Un abbraccio

      Elimina
  7. Un'iniezione di salute e gusto. La tua versatilità in cucina mi conquista ogni volta, Loredana!
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo lo trovo davvero un bellissimo complimento! Mi fai sentire orgogliosa di me! Un bacio

      Elimina
  8. Finalmente un piatto leggero dopo tanto incalcamento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente! Un po' di leggerezza che è come una manna dal cielo! Baci

      Elimina
  9. Allora ti seguirò con molto piacere, dato che vorrei stare attenta a ciò che mangio...questa ricetta me la segno subito intanto, ottima e sfiziosa! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bellina, tieni duro con il regime ipocolarico che ti sei imposta! Spero che le ricettine in arrivo, anche se intervallate da qualche tentazione, ti possano essere di grande aiuto! Un abbraccio

      Elimina
  10. Adoro il salmone marinato all'arancia ma non ho mai provato con il cardamono! Mi intriga molto, devo provare!

    un caro saluto e complimenti per il blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il coriandolo! Però anche il cardamomo pestato, lime e zenzero: per una nota grintosa, piccante e balsamica. Un abbraccio e a presto

      Elimina
  11. Siamo proprio in sintonia!
    Anche io amo questo genere di ricette e mi piace moltissimo il salmone, proverò sicuramente questa tua versione:)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si! E fammi sapere se hai gradito la combinazione degli ingredienti! Mille baci

      Elimina
  12. Siamo proprio in sintonia!
    Anche io amo questo genere di ricette e mi piace moltissimo il salmone, proverò sicuramente questa tua versione:)
    Un bacio!

    RispondiElimina