giovedì 18 settembre 2014

Insalata di preziosi. Con perle naturali di melone bianco e fichi taglio navette

In collaborazione con Beads & Love Creations e GreenGate
Purtroppo, dopo le vacanze e con la ripresa della routine, le occasioni per dedicarmi alla scrittura si sono alquanto diradate. E me ne rammarico molto, perché mi rendo conto che tante sarebbero le cose da dire, tante quelle che vorrei condividere e altrettante le idee e i progetti che vorrei vedere non dico realizzati, ma perlomeno avviati. Con la dovuta calma e i tempi necessari, tutto sarà portato a compimento: ci voglio credere.
Sapete, intanto sono felicissima perché ho dato una risoluzione ad uno dei miei principali crucci. Forse il cruccio di molte tra quelle che, come me,  si devono dividere tra l'essere lavoratrici impegnate e foodblogger negli scampoli di tempo che restano: la spesa di coscienza. Quando - e capita non di rado - se costretta a stare 12 ore fuori casa e il weekend lo devi necessariamente impiegare nella gestione delle cose di casa e del menage familiare, viene difficile poter pensare di dedicare del tempo anche alla ricerca di prodotti realmente qualitativi, naturalmente di stagione e km0, magari girando per i mercati locali, i mulini e le cascine di zona, se non all'occasione.
Totalmente insoddisfatta dai prodotti freschi offerti sui banchi del supermercato, finalmente ho trovato la mia dimensione ad Osnago dove, in zona fiera ed un paio di giorni la settimana, si ritrovano i piccoli produttori locali ed è possibile acquistare di tutto un po': pesce di lago, frutta e verdura fresche, latte e derivati, carne e salumi, pane con lievito madre. Per me un piccolo angolo di paradiso.
Vi parlo di questo perché i prodotti utilizzati per comporre questa preziosissima insalata arrivano proprio da lì. Il melone bianco che trovo sia un po' bistrattato rispetto al suo primo cugino, il classico e meglio conosciuto da tutti. Eppure egualmente buono, dolce e fresco.
I fichi, che ho cominciato a consumare cum maximo gaudio già nel corso del mese d'Agosto, in una varietà stagionale e ovviamente a km0: i famosi "Fioroni", direttamente dalla zona di Montevecchia. Ed infine i cetrioli, che sanno rendere fresca e piacevole qualsiasi preparazione.
Ora vi lascio alla ricetta: stupite voi stessi e sorprenderete anche i vostri ospiti!

La lista degli Ingredienti
per 2 persone

1/2 melone bianco
3 fichi
1 cetriolo piccolo
basilico, q.b.
timo citrodoro, q.b.
mentuccia, q.b.
piment d'Espelette, a piacere
olio EVO, q.b.
fleur de sel, q.b.

Come procedere

Dal melone bianco ricavate delle perle, scavando la polpa del frutto con l'apposito attrezzo.
Lavate e tagliate i fichi in quarti.
Sbucciate il cetriolo e tagliatelo a tocchetti.
Raccogliete tutti gli ingredienti in una ciotola. Condite in maniera molto semplice con un filo d'olio EVO, fleur de sel e del peperoncino piccante frantumato (il mio, piment d'Espelette).
Profumate la vostra insalata con una buona dose di erbe aromatiche fresche: io ho scelto il basilico, l'inconfondibile, la mentuccia, per un tocco di freschezza glaciale ed il timo citrodoro, per la sua nota agrumata.

I miei Suggerimenti

Semplice, di rapida esecuzione, di forte impatto visivo e squisita. Ideale come antipasto e come freschissimo contorno o accompagnamento.
Una nuova ricetta in collaborazione con le ragazze  - amiche mie - che producono artigianalmente questi splendidi bracciali. In vetrina, abbiamo oggi il modello "Primavera". Per maggiori informazioni, potete contattarle via mail all'indirizzo di posta elettronica beadsandlovecreations@gmail.com, oppure tramite direct direttamente su Instragram (account: beadsandlove).

6 commenti:

  1. Deliziosa Lore!! Io preferisco il melone bianco a quello arancione, e la tua insalata è una cosa meravigliosa, bellissima e fantasiosa!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  2. Ottima questa insalata, colori tenui come quello splendido bracciale :)
    Ogni venerdì acquisto frutta e verdura di stagione al mercato di Campagna Amica, tutti prodotti locali di aziende agricole locali: so quel che mangio e so da dove proviene, non è poco!!!
    un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fantastica Daniela, è sempre bello condividere questi tips con le amiche alla ricerca del paradiso per una spesa più oculata e di coscienza. :-D

      Elimina